Voragine in centro, 12 bancarelle costrette a traslocare a Sant’Egidio - Cordone attorno alle transenne, le altre resteranno lungo corso Trento e Trieste

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 23/08

Voragine in centro, 12 bancarelle costrette a traslocare a Sant’Egidio

Cordone attorno alle transenne, le altre resteranno lungo corso Trento e Trieste

Saranno solo 12 le bancarelle che dovranno traslocare in occasione della fiera di Sant’Egidio, il prossimo venerdì 31 agosto, a causa della voragine che si è aperta una settimana fa nel seminterrato di un negozio in corso Trento e Trieste [LEGGI QUI].

“Sulle 32 a rischio [LEGGI QUI], siamo riusciti a salvarne 20 - spiega l’assessore al Commercio, Francesca Caporale - perché creeremo una sorta di cordone di protezione attorno alle transenne che delimitano l’area del crollo che permetterà la presenza, comunque sia, di alcune bancarelle”. La scelta di chi far restare lungo corso Trento e Trieste è stata dettata dalla legge regionale che impone di seguire determinati criteri, tra cui il numero di presenze e l’anzianità di iscrizione alla Camera di Commercio.

Nel pomeriggio si è inoltre tenuto un incontro con le associazioni di categoria per comunicare loro questo, tanto imprevedibile quanto ora necessario, spostamento.

“Le 12 bancarelle con tutta probabilità, e di comune accordo con i diretti interessati - conclude l’assessore - occuperanno l’area dei Viali delle Rose, così da essere la naturale prosecuzione della fiera”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi