In partenza i lavori di sicurezza d’emergenza alle Torri Montanare - Fondi stornati dal completamento della strada artigianale di Villa Martelli
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 21/06/2018

In partenza i lavori di sicurezza d’emergenza alle Torri Montanare

Fondi stornati dal completamento della strada artigianale di Villa Martelli

Partiranno a breve i lavori di sicurezza di emergenza ed antincendio per spettacoli all’aperto in piazza d’Armi alle Torri Montanare.

Decisivo l’aut aut del Maestro Donato Renzetti, direttore artistico EMF, che nella conferenza stampa di presentazione [LEGGI QUI] della stagione didattica e concertistica aveva tuonato contro possibili nuovi ritardi nell’utilizzo delle Torri Montanare per i concerti delle orchestre sinfoniche. “O nella piazza d’Armi, o ritiro le orchestre”, questo il ‘diktat’ di Renzetti che ha portato alla delibera di giunta della settimana scorsa che prevede un prelevamento dal fondo di riserva di 37 mila euro per i lavori su progetto dell’ingegner Antonio Tenaglia di adeguamento ai fini della sicurezza dell’area all’aperto piazza D’Armi in largo dell’Appello affinché la stessa diventi agibile per l’allestimento di spettacoli estivi all’aperto.

Il progetto prevede interventi sui quadri elettrici, realizzazione di impianti di illuminazione di emergenza, interventi sulle linee elettriche, sostituzione dei pannelli in policarbonato sul retro palco, rivestimento palco con prodotto ignifugo e presidi antincendio mobili, il tutto per un ammontare di 37 mila euro.

Nell’incontro del 4 giugno 2018 l’Amministrazione comunale ha pertanto deciso di realizzare i lavori di sicurezza di emergenza ed antincendio al fine di poter svolgere spettacoli all’aperto in piazza d’Armi, collegati all’attività concertistica organizzata dall’associazione Amici della musica F. Fenaroli. Nello stesso incontro si è data disposizione agli uffici comunali di reperire le necessarie risorse finanziarie attingendo allo stanziamento previsto per i lavori di “Completamento strada comunale artigianale di Villa Martelli con messa in sicurezza del bivio di Villa Martelli sulla S.P. S.Vito – Lanciano”.

Ci sarà da aspettare ancora un po’, quindi, per il completamento della strada, ma il prossimo 22 luglio, così come promesso in conferenza stampa, l’orchestra sinfonica potrà tornare ad esibirsi nella splendida cornice delle Torri Montanare.

 

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi