Montati i pannelli Ztl, entro una settimana in funzione - Collegati alla telecamera con un timer così da non creare incongruenze di orario

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 09/03

Montati i pannelli Ztl, entro una settimana in funzione

Collegati alla telecamera con un timer così da non creare incongruenze di orario

Il nuovo pannello al varco di corso RomaMolto probabilmente entreranno in funzione la settimana prossima i nuovi pannelli posizionati all’ingresso dei varchi Ztl nei quartieri Borgo e Lancianovecchia. Dopo una querelle lunga un anno, finalmente la zona a traffico limitato in città trova la quadra.

Prima il monito dal Ministero dei Trasporti, esattamente un anno fa, che aveva imposto al Comune la rimozione dei semaforini perché ritenuti non conformi, poi la valanga di multe ed infine, nello scorso autunno, la scoperta dei pannelli non compatibili [LEGGI QUI] nonostante la gara già espletata.

“I pannelli ora sono stati montati (ne manca solo uno in Salita Fenaroli, ndr) e sono state già fatte le prime prove dalla ditta. - spiega l’assessore a Mobilità e Traffico, Francesca Caporale - Il timer è perfettamente collegato tra telecamera e pannello, quindi non ci saranno più differenze di orario e, se non funzionerà il pannello, sarà fuori uso anche la telecamera”.

I pannelli, 80 centimetri per 1 metro, recheranno la scritta “controllo attivo/non attivo” e la scritta sarà disposta su tre righe, proprio per permettere una migliore visibilità. “Lunedì la ditta tornerà al lavoro per le ultime verifiche - conclude la Caporale - ed entro la settimana prossima dovremo essere in grado di farli entrare in funzione”.

Il costo complessivo dell’operazione, così come riferito dallo stesso assessore a margine della visita degli ispettori del Ministero [LEGGI QUI], è di 24 mila euro.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi