CHIUDI [X]
 
Lanciano   Attualità 15/04

Green Game Digital, la 1ª G del "Galilei" di Lanciano ottiene uno strepitoso 1° posto

Il liceo frentano vince la 9ª edizione del campionato nazionale sul riciclo

La 1ª G del Liceo LANCIANO - La 1ª G del Liceo Scientifico "Galileo Galilei" di Lanciano si laurea Campione d'Italia vincendo la 9ª edizione del "Green Game Digital", campionato nazionale sul riciclo rivolto agli studenti delle scuole superiori.

I ragazzi della classe del liceo frentano, coordinati dalla professoressa Mariella Di Lello, si sono classificati davanti a ben 144 istituti superiori di II grado provenienti da tutta Italia con uno strepitoso risultato che dimostra la grande preparazione degli studenti sul tema della Raccolta, del Riciclo e del Recupero degli Imballaggi in alluminio, carta e cartone, plastica, vetro e acciaio.

La 1ª G del "Galilei" di Lanciano ha ottenuto precisamente 37662 punti, ben 74 in più della 1ª C del Liceo "Laurana Baldi" di Urbino, arrivata 2ª, e 280 in più di un'altra classe abruzzese, la 2ª AF dell'IIS "Pascal-Comi-Forti" di Teramo, a cui è andata invece la medaglia di bronzo. Significativa la presenza sul podio di ben due scuole dell'Abruzzo, segno di come la nostra regione nel prossimo futuro possa essere in buone mani in tema di salvaguardia ambientale.

Al Liceo Scientifico "Galileo Galilei", come riconoscimento per il lavoro svolto con i propri ragazzi, un assegno di 750 euro che, prevedibilmente, l'istituto utilizzerà per trasmettere ancora di più ai propri ragazzi il rispetto per l'ambiente. 

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi