CHIUDI [X]
 
Lanciano   Politica 31/03

Lanciano. Il 2 aprile il primo congresso cittadino di Azione

L’evento nel salone Lanci dell’ex Casa di conversazione

LANCIANO - Sabato 2 aprile, nel salone Lanci dell'ex Casa di conversazione, si svolge il primo congresso cittadino di Azione, il partito fondato da Carlo Calenda che, anche nella nostra regione, è in costante crescita.

Nella campagna di tesseramento, avviata nel novembre scorso, finora Lanciano ha fatto registrare uno trai migliori risultati in Abruzzo, con circa un centinaio di iscritti e l'adesione di diverse personalità di spicco della politica locale, tra cui l'ex vicesindaco Giacinto Verna. Ora il cammino prosegue con il primo congresso cittadino e l'elezione della segreteria.
Il programma di sabato prende avvio alle 9,30 con l'accoglienza e la registrazione di ospiti e partecipanti. Alle 10,00 apre i lavori il segretario provinciale Giovanni Luciano, e a seguire ci sono gli adempimenti statutari con l'elezione di presidente del congresso, segretario e commissione elettorale.
 
Si procede con gli interventi degli ospiti, tra cui quelli del sindaco di Lanciano Filippo Paolini e di Raffaele Bonanni, membro del direttivo nazionale e responsabile per Azione di lavoro e politiche industriali, degli esponenti regionali del partito e dei coordinatori di altre realtà cittadine della provincia di Chieti. Dopo il saluto del coordinatore cittadino uscente Vincenzo Angelucci vengono esposte le mozioni dei candidati. Il congresso continua con il dibattito, le votazioni e la proclamazione degli eletti, e viene infine concluso dall'intervento del segretario regionale Giulio Sottanelli.

Sabato 2 aprile, nel salone Lanci dell'ex Casa di conversazione a Lanciano, si svolge il primo congresso cittadino di Azione, il partito fondato da Carlo Calenda che, anche nella nostra regione, è in costante crescita.

Nella campagna di tesseramento, avviata nel novembre scorso, finora Lanciano ha fatto registrare uno trai migliori risultati in Abruzzo, con circa un centinaio di iscritti e l'adesione di diverse personalità di spicco della politica locale, tra cui l'ex vicesindaco Giacinto Verna. Ora il cammino prosegue con il primo congresso cittadino e l'elezione della segreteria.
Il programma di sabato prende avvio alle 9,30 con l'accoglienza e la registrazione di ospiti e partecipanti. Alle 10,00 apre i lavori il segretario provinciale Giovanni Luciano, e a seguire ci sono gli adempimenti statutari con l'elezione di presidente del congresso, segretario e commissione elettorale.
Si procede con gli interventi degli ospiti, tra cui quelli del sindaco di Lanciano Filippo Paolini e di Raffaele Bonanni, membro del direttivo nazionale e responsabile per Azione di lavoro e politiche industriali, degli esponenti regionali del partito e dei coordinatori di altre realtà cittadine della provincia di Chieti. Dopo il saluto del coordinatore cittadino uscente Vincenzo Angelucci vengono esposte le mozioni dei candidati. Il congresso continua con il dibattito, le votazioni e la proclamazione degli eletti, e viene infine concluso dall'intervento del segretario regionale Giulio Sottanelli.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi