Lanciano   Attualità 23/03

Covid-19, Andrea Crisanti ospite del Rotary a Lanciano

Il microbiologo risponderà agli attuali interrogativi sulla pandemia

La locandina dell'eventoLANCIANO - I contagi da Covid-19 di nuovo in crescita, le misure che saranno cancellate con la fine dello stato di emergenza, il timore per il calo della copertura vaccinale, l'incubo di una quinta ondata: la pandemia continua a suscitare incertezze e porre nuovi interrogativi ai quali si cercherà di dare una risposta in un incontro pubblico che si svolgerà alle ore 17.30 presso il Polo Museale, in via San Spirito.

Ospite d'eccezione, Andrea Crisanti, microbiologo, divulgatore scientifico e professore ordinario di Microbiologia all'Università di Padova, che abbiamo imparato a conoscere come ospite dei principali programmi televisivi.
Il Professore sarà ospite del Rotary Club di Lanciano, presieduto da Nereo Dell'Aventino. Partecipano anche l'Assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, il Direttore della Clinica Malattie Infettive dell'ospedale di Chieti, Jacopo Vecchiet, il Direttore dell'Istituto Zooprofilattico di Teramo, Nicola D'Alterio, e Paolo Signore, nel doppio ruolo di medico di medicina generale e Governatore Eletto del Distretto Rotary 2090 per l'annata 2022-2023.
All'evento prenderanno parte anche i medici e gli infermieri volontari che hanno contribuito attivamente al "Vaccination day" organizzato dal Rotary Club di Lanciano e fine gennaio, ai quali si vuole rendere il giusto omaggio.
Alle ore 16.30 è previsto un momento di incontro di Crisanti con la stampa sempre al Polo Museale.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi