CHIUDI [X]
 
Lanciano   Attualità 28/01

Lanciano. Vaccination day, pronta la task force del Rotary Club

Per agevolare la somministrazione della dose "booster" per gli over 50

Una task force di 50 unità tra medici, infermieri, farmacisti, amministrativi e personale per l'accoglienza: questi i numeri messi in campo dal Rotary Club Lanciano che si prepara al "Vaccination day" di domenica 30 in programma al Pala Masciangelo.

Come già annunciato dalla Asl, si tratta di un'iniziativa finalizzata ad agevolare la somministrazione della dose "booster" per gli over 50, per i quali dal 1° febbraio scatta l'obbligo vaccinale. La giornata, quindi, è riservata alle persone appartenenti a tale categoria, nonché a quanti devono ancora ricevere la prima dose: tutti loro potranno presentarsi liberamente senza prenotazione. Sarà utilizzato il vaccino Moderna. Non saranno somministrate, invece, seconde dosi.

"Come Club abbiamo dato la nostra disponibilità al Comune per organizzare questa giornata, che sarà gestita interamente dai nostri volontari - ricorda il Presidente Nereo Dell'Aventino - . E' sicuramente un impegno oneroso, al quale facciamo fronte mettendo in campo buona volontà e il massimo dell'organizzazione possibile. Il servizio al Pala Masciangelo per noi non è nuovo, poiché siamo presenti con i nostri soci fin dal primo giorno di attività, abbiamo sviluppato, perciò, quella conoscenza delle modalità di svolgimento della vaccinazione che ci hanno permesso di fare un passo avanti e farci carico dell'organizzazione di questa giornata.

Siamo consapevoli della complessità del lavoro che ci aspetta, ma sappiamo anche che tutte le persone che arriveranno avranno la giusta comprensione per le inevitabili attese che potranno determinarsi con un'affluenza numerosa. Una certezza, però, possiamo darla: ci mettiamo cuore e impegno, faremo il massimo per dare alle persone un buon servizio e far sì che a fine giornata la nostra comunità abbia maggiore copertura vaccinale". L'obiettivo è somministrare 800 dosi. Si comincia alle ore 9.00, e si prosegue no stop fino alle 17.00.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi