Lanciano   Cronaca 03/01

Rapinata la tabaccheria di Villa Andreoli: in due si fanno consegnare l’incasso e fuggono in moto

L’episodio avvenuto nel pomeriggio. In corso le indagini dei carabinieri

Due malviventi hanno rapinato oggi pomeriggio la tabaccheria di contrada Villa Andreoli a Lanciano. Erano le 16 circa quando i due, con il volto coperto, si sono introdotti nell'attività commerciale e hanno puntato una pistola - potrebbe essersi trattato di un'arma giocattolo - contro il figlio ventenne del titolare della tabaccheria, al lavoro nel pomeriggio, intimandogli di consegnare il denaro in cassa.

Dopo aver ottenuto l'incasso, i due sono fuggiti via a bordo di una moto, dileguandosi nelle stradine della zona. Dell'accaduto sono stati informati i carabinieri della Compagnia di Lanciano che hanno avviato le indagini.

La tabaccheria di Villa Andreoli già in passato era finita nel mirino dei malviventi.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi