CHIUDI [X]
 
Lanciano   Eventi 27/12/2021

La Roma Tre Orchestra per i concerti di Capodanno dell’Estate Musicale Frentana

Due appuntamenti al teatro Fenaroli, domenica 2 gennaio 2022

Domenica 2 gennaio 2022, alle ore 18 e alle 21, tornano i tradizionali concerti di capodanno dell'Estate Musicale Frentana. Sul palco del teatro Fenaroli di Lanciano ci sarà la Roma Tre Orchestra diretta dal maestro Sieva Borzak.

Fondata nel 2005, la Roma Tre Orchestra è la prima orchestra universitaria nata a Roma e nel Lazio volta alla diffusione della grande musica soprattutto tra le nuove generazioni. L'associazione organizza concerti di musica da camera e sinfonici nelle sedi dell’Ateneo, del Teatro Palladium e in importanti altri luoghi della cultura cittadina tra i quali il Teatro Torlonia, l’Accademia di Danimarca, i Musei Civici di Roma.

Dal 2017 la Roma Tre Orchestra svolge un intenso impegno a favore dei giovani pianisti grazie alla rassegna "Young Artists Piano Solo Series", nata allo scopo di coinvolgere i migliori artisti provenienti da ogni parte del Paese. In questi anni sono stati coinvolti tanti giovani e tra loro anche vincitori di concorsi nazionali e internazionali.

Sulle musiche di Dukas, Gershwin, Debussy e Tchaikowsky, la Roma Tre Orchestra, diretta dal maestro Sieva Borzak, saluterà il 2022 insieme al pubblico lancianese, dopo l'intenso anno artistico del cinquantenario dell’Estate Musicale Frentana.

Lo spettacolo è fuori abbonamento. Posto unico 15 euro, ridotto 10 euro per soci e under 18. I biglietti sono acquistabili nei punti vendita e nel circuito online ciaotickets.com e, in prevendita, al botteghino del teatro Fenaroli nei giorni 29, 30 e 31 dicembre, dalle ore 16 alle ore 19. Per accedere agli spettacoli è necessario esibire il Super Green Pass e indossare la mascherina FFP2 per l'intera durata dello spettacolo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi