CHIUDI [X]
 
Lanciano   Eventi 25/11

Giorgio Pasotti, Paola Barale e Stefania Rocca per la stagione di prosa del Fenaroli

Su il sipario dall’11 dicembre, a Natale torna il musical con A Christmas Carol

Il sipario del teatro Fenaroli di Lanciano è pronto ad aprirsi nuovamente con la stagione numero ventitré con un cartellone di 20 spettacoli tra prosa, dialettale e teatro ragazzi.

La prima della stagione di prosa è in programma per sabato 11 dicembre con lo spettacolo con Paola Quattrini e Paola Barale “SLOT!”, primo dei cinque previsti nel cartellone di prosa.

Seguiranno importanti protagonisti del panorama nazionale quali Beppe Barra, Giorgio Pasotti, Massimiliano Gallo e Jurij Ferrini. “Il nostro occhio è andato su quegli spettacoli che coniugassero nomi importanti e conosciuti dal pubblico - ha detto Stefano Angelucci Marino, tra gli organizzatori della stagione - e spettacoli che avessero una certa rilevanza di contenuto”.

Il cartellone prosegue poi il 16 dicembre con il primo degli 8 spettacoli in programma della diciottesima edizione del Festival Nazionale di Teatro Amatoriale Dialettale a cura, come sempre, dell’Associazione Culturale “Amici della Ribalta” di Lanciano. “Nonostante le difficoltà siamo felici di essere riusciti ad organizzare ancora una volta la nostra rassegna - ha sottolineato Ermanno Di Rocco, degli Amici della Ribalta - perché la forma dialettale resta importante nella nostra società e ancor di più nel teatro come forma di rappresentazione delle diversità territoriali”.

Appuntamento a febbraio 2022 per il primo spettacolo della rassegna di teatro Ragazzi a cura di Compagnia Teatrale “Cantiere di Illusioni”  di Oscar Strizzi e Ilaria Di Meo e Compagnia Teatrale “Il Monello” di Maurizio Di Marco e Michela Margiotta con sei spettacoli tra teatro, magia e burattini che metteranno i bambini e le bambine al centro, in un rinnovato scambio di emozioni dopo quasi due anni di Dad e vita da dietro uno schermo.

Torna inoltre il grande Musical. Il 21 e 22 dicembre, con 4 repliche, il palcoscenico si riempirà dell’atmosfera natalizia con A Christmas Carol portato in scena dalla Compagnia dell’Alba con protagonista Roberto Ciufoli, stamattina a Lanciano in conferenza stampa. Il racconto di Charles Dickens viene proposto nella sua versione teatrale, per la prima volta in Italia con le musiche e le canzoni di Alan Menken (autore di La Bella e la Bestia, La Sirenetta, Aladdin, ecc.), con Roberto Ciufoli la regia e le coreografie di Fabrizio Angelini e la direzione musicale di Gabriele de Guglielmo e la collaborazione di Monja Marrone.

“Un grande grazie - dicono il sindaco Filippo Paolini e l’assessore alla Cultura, Danilo Ranieri - va ai tanti amici che ci hanno aiutato in maniera assolutamente gratuita e disinteressata per riuscire a mettere su, nonostante il poco tempo a disposizione, una stagione teatrale di tutto rilievo, in attesa di formare una nuova deputazione teatrale nella prossima primavera”. 

Il botteghino del teatro aprirà 29 e 30 novembre e 1° dicembre per le conferme degli abbonamenti di prosa. I nuovi sarà possibile sottoscriverli 6 e 7 dicembre e l’inizio vendita dei biglietti ci sarà 9, 10 e 11 dicembre, dalle 16.30 alle 19.30. Per accedere a tutti gli spettacoli è necessario esibire il Green Pass.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi