CHIUDI [X]
 
Lanciano   Cronaca 19/10

Furti di portafogli ai clienti dei supermercati, ai domiciliari il terzo borseggiatore

Gli altri due complici già arrestati dai carabinieri di Lanciano l’11 ottobre

Si trova agli arresti domiciliari, R.N., 56enne molisano, rintracciato questa mattina dai carabinieri della Compagnia di Larino che lo hanno individuato nel suo paese di origine. L'uomo, accusato di una serie di furti di portafogli ai danni dei clienti di alcuni supermercati, è il terzo uomo sfuggito agli arresti operati l'11 ottobre dai carabinieri della Compagnia di Lanciano agli ordini del tenente colonnello Vincenzo Orlando.

"Furto aggravato continuato e indebito utilizzo di carte di credito" i reati contestati a R.N, al quale i militari di Larino questa mattina hanno notificato l'ordine restrittivo emesso dal Gip del Tribunale di Lanciano. Reati, si legge nel comunicato dei carabinieri, "commessi nel settembre scorso insieme ad altri due complici, già arrestati dai carabinieri della Compagnia di Lanciano.

L'arrestato - sottolineano - è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. Sono ancora in corso gli accertamenti da parte dei Carabinieri frentani per risalire ad un eventuale coinvolgimento degli arrestati in altri colpi, effettuati con lo stesso modus operandi in altre località della costa adriatica".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi