CHIUDI [X]
 
Lanciano   Politica 12/10

"Condanniamo con fermezza le violenze di Roma", la presa di posizione del centrodestra

"No alla strumentalizzazione politica, Lanciano è e resterà libera"

Condanniamo con fermezza gli episodi di violenza accaduti lo scorso weekend a Roma e, in particolare, nei confronti del sindacato della C.G.I.L. alla quale si rivolge sincera e compatta solidarietà”.

Ad affermarlo sono tutte le liste collegate al candidato sindaco Filippo Paolini “Alleanza con Paolini”, “Nuova Lanciano”, “LibertAzione”, “Lanciano che Verrà”, “Lega - Salvini Abruzzo, “Fratelli d’Italia - Giorgia Meloni” e “Forza Italia – UDC - Autonomie e Partite Iva”, a seguito dei fatti di Roma e di una foto, che ritrae il candidato Paolini assieme ad alcuni amici, tra cui il leader di Forza Nuova, Roberto Fiore, arrestato proprio a causa degli atti di violenza romani collegati alla manifestazione no green pass. 

“La violenza non è forza ma soltanto debolezza distruttrice. - dicono le liste di coalizione - In queste ore stiamo assistendo, però, ad un tentativo di strumentalizzazione politica a livello locale pretestuosa e manifestamente infondata. I movimenti politici della coalizione si riconoscono nei valori, nei diritti e nelle libertà sancite dalla Costituzione. Il candidato sindaco Filippo Paolini è una persona coerente e, - prosegue la nota - come sempre ha fatto in passato, sarà il massimo garante della Medaglia d’oro conquistata dai Martiri Ottobrini. Lanciano è libera e continuerà ad esserla. La ventilata “minaccia” fascista non deve mai essere strumento di propaganda politica aleggiata, ogni volta, in prossimità di una competizione elettorale. I cittadini lancianesi sono chiamati a scegliere il proprio sindaco sulla base della valutazione degli ultimi dieci anni di governo del centrosinistra e dei programmi dei candidati. Ed è proprio per questo - conclude la coalizione di centrodestra - che rivolgiamo a tutti i cittadini l’invito ad esercitare il proprio diritto/dovere di voto, nel rispetto e nel ricordo di chi ha versato il proprio sangue per assicurarci i principi della democrazia e della libertà”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi