Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Attualità 01/09

Messa in sicurezza delle strade, Verna: "Non sono asfalti elettorali"

Altri 378mila euro per sistemare altri nove tratti stradali

Altri 378mila euro per la messa in sicurezza delle strade comunali. La giunta comunale, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Giacinto Verna, ha approvato nelle scorse settimane il progetto di fattibilità tecnica ed economica per intervenire su nuovi tratti dell’ampia rete stradale pubblica, dove gli uffici hanno riscontrato criticità. 

Le strade che hanno bisogno del rifacimento del manto di asfalto sono: strada comunale Costa di Brenna, via Olmo di Riccio, Villa Martelli, via Santa Croce, strada comunale Cotellessa, via Renzetti, via Trozzi, Villa Elce, strada comunale Santa Maria dei Mesi. I lavori, suddivisi in sei lotti, saranno appaltati ad altrettante ditte locali. Il primo intervento, già affidato alla ditta Edilizia Di Biase di Lanciano, sarà eseguito nei prossimi giorni sulla strada comunale Costa di Brenna, che da Follani porta a Villa Elce. Nell’ambito di questi interventi saranno inoltre realizzati attraversamenti pedonali rialzati in via Panoramica all’intersezione con via Alba, all’ingresso di contrada Marcianese e sulla strada comunale Torre Marino.

Il piano asfalti 2021 tocca, quindi, quota 878mila euro. Gli ulteriori fondi si aggiungono, infatti, ai 500mila euro già stanziati. In questi giorni sono partiti i primi interventi su via Ovidio, via Per Frisa, via Belvedere e, in vista della Fiera dell’Agricoltura che si svolgerà nel fine settimana, sulla strada di contrada Iconicella a servizio degli spazi espositivi di Lancianofiera. 

Non si tratta assolutamente di asfalti elettorali, come qualcuno vuole far credere - puntualizza l’assessore ai Lavori pubblici Giacinto Verna - prima di tutto perché si tratta di interventi programmati e finanziati lo scorso anno e quindi, se si fosse votato in primavera, sarebbero stati eseguiti dalla nuova amministrazione. Poi perché l’opera di messa in sicurezza delle strade comunali è stata portata avanti regolarmente di anno in anno, riservando nella scelta degli interventi eguale attenzione al centro e alle contrade. Abbiamo inoltre reso strutturali, come fonte di finanziamento nei capitoli di spesa dell’assessorato, ulteriori somme finalizzate alla sicurezza delle strade e alla manutenzione degli edifici pubblici, dalle quali derivano i 378mila euro per sistemare altri nove tratti stradali in quest’ultimo scorcio della nostra amministrazione. Ringrazio tutta la struttura e il geometra Berardino Abbonizio, responsabile di tutto il procedimento”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       
       

      Chiudi
      Chiudi