Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Eventi 02/08

Le dive del cinema muto nella serata conclusiva di Suoni&Visioni

Martedì 3 agosto alle 21.30, appuntamento con "Ricordanze"

A chiudere la quinta edizione di Suoni&Visioni, il festival del cinema muto organizzato dall'associazione Overtones in collaborazione con l'assessorato alla Cultura del Comune di Lanciano, sarà la vera perla della stagione. Martedì 3 agosto, alle 21.30, nel chiostro del Parco delle Arti Musicali - Torri Montanare, sarà la volta di "Ricordanze - Le dive del cinema muto italiano".

Si tratta di una produzione originale, fatta in collaborazione con l'Associazione Cinematografica "La Dolce Vita" di Taranto, diretta dallo sceneggiatore e studioso Domenico Palattella. Il progetto Ricordanze va considerato come "un viaggio attraverso le attrici più rappresentative nella storia del cinema muto, tenendo conto in primo luogo del valore artistico di esse, e poi anche dalla rilevanza divistica, del successo popolare e della traccia che queste bellissime donne hanno lasciato nella nostra società".

Attraverso la ricerca storica e lo studio dei film d'epoca, sono state scelte dieci tra le principali attrici del cinema muto italiano, omaggiate in un'opera visiva di montaggio con una colonna sonora originale, appositamente composta dal Maestro Walter Gaeta, direttore artistico della rassegna Suoni&Visioni, che accompagnerà i filmati montati ad hoc. A dar voce alle loro storie, Valentina Ruggeri, nota ed affermata attrice voluta direttamente da George Clooney nella serie tv girata tra Sardegna e Lazio, da lui prodotta, Catch 22.

Sarà possibile acquistare i biglietti nel Parco delle Arti Musicali, prima del concerto. Ingresso 5 euro.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       
       

      Chiudi
      Chiudi