Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Eventi 24/07

Tre film d’autore per l’edizione 2021 del Flic

Battiato, la storia di Nilde Iotti e l’ultima fatica di Stefano Odoardi

Lunedì 26 luglio, mercoledì 4 e 18 agosto 2021: sono queste le date della settima edizione de “L’Altro Cinema del FLIC”, sezione del FLIC - Festival Lanciano In Contemporanea dedicata al grande cinema d’autore, curata da Stefano Odoardi, nella suggestiva cornice del Polo Museale Santo Spirito. 

Sono tre i film che quest’anno comporranno l’offerta d’autore del Festival.

Lunedì 26 luglio 2021, ore 21: “Niente è come sembra” di Franco Battiato, grande autore recentemente scomparso. Il film racconta della crisi dantesca di un ateo di mezza età lasciato dalla moglie, perso in un bosco, capitato in una casa di giochi olimpici dello spirito. Al termine della proiezione interverrà Daniele Baldacci, direttore della fotografia del film.

Mercoledì 4 agosto 2021, ore 21: “Nilde Iotti, il Tempo delle Donne” di Peter Marcias. Nel film, attraverso immagini di repertorio, testimonianze di chi l’ha conosciuta e i suoi pensieri restituiti dall’attrice Paola Cortellesi, la vicenda umana e politica di Nilde Iotti deraglia dal sentiero biografico e penetra nel vivo delle nostre esistenze, oggi rese migliori dal suo coraggio che scardinò tabù ed emancipò la società civile italiana. Al termine della proiezione interverrà il regista Peter Marcias che presenterà anche il suo libro La Reggitora – Nilde Iotti nelle parole e nelle passioni” Solferino Ed.

Mercoledì 18 agosto 2021, ore 21: “La Nuit” di Stefano Odoardi, evento speciale, prima proiezione in Abruzzo, con Angelique Cavallari e Alessandro Intini, prodotto da Superotto Film Production. Nel film, la storia della cantante Lelè e dell’artista Effe. Lelè approda nella sua città natale per una tappa del suo tour nello stesso giorno in cui Effe inaugura in città una sua installazione. I due sono stati a lungo legati sentimentalmente e si rincontrano in questa occasione, mesi dopo la loro dolorosa separazione. Al termine della proiezione seguirà un incontro con il regista e il cast. Eccezionalmente il film verrà proiettato all’interno del Parco delle Arti Musicali, in largo dell’Appello 10, in collaborazione con CiakCity.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       
       

      Chiudi
      Chiudi