Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Sport 19/07

Lanciano sul podio dei campionati nazionali di balli caraibici

Il piccolo Cristian, 10 anni, è campione italiano di Salsa e Bachata

Sono tornati a casa dal Campionato italiano di categoria nell’ambito delle danze caraibiche con ben sei medaglie ed un quarto posto gli atleti dell’asd Soul Dance Academy. Una grande soddisfazione, quella degli insegnanti Alessandra Alfieri e Davide Ferruccio, soprattutto dopo il difficile anno per lo sport a causa del Covid.

E anche Alessandra e Davide, compagni in pista e nella vita, hanno raggiunto il gradino più alto del podio. Nei campionati di Rimini, iniziati lo scorso 9 luglio e che termineranno il 25, Alessandra è risultata essere campionessa italiana di Bachata shine e Salsa shine solo femminile e Davide campione italiano di Bachata shine e medaglia di bronzo nella categoria Salsa shine solo maschile. Insieme, hanno portato a casa un bel quarto posto nella categoria Combinata caraibica di coppia.

Ma per la Soul Dance Academy, la vera soddisfazione è arrivata dai primi posti nelle categorie Bachata shine e Salsa shine solo maschile per Cristian Morgione, piccolo atleta di quasi 10 anni, al suo primo campionato nazionale.

“È stato gratificante vedere il nostro piccolo Cristian arrivare così in alto alla sua prima esperienza in un campionato così importante - dice la presidente dell’associazione sportiva ed insegnante, Alessandra AlfieriIo e Davide siamo davvero felici del risultato raggiunto e con la nostra accademia continueremo a per far conoscere i balli caraibici non solo come ballo sociale, ma soprattutto come sport agonistico”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi