CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Sport 07/06

Basket in carrozzina, Lorena Ziccardi è la nuova delegata Fipic per l’Abruzzo

"Spero di essere un punto di riferimento per la pallacanestro in carrozzina"

Lorenza ZiccardiÈ Lorena Ziccardi la nuova delegata Fipic (Federazione italiana pallacanestro in carrozzina) per la regione Abruzzo. L'atleta, nata a Campobasso e da otto anni residente a Lanciano, ha ricevuto la nomina a seguito della decisione deliberata dal Consiglio federale nel mese di maggio. Il suo incarico avrà durata quadriennale, dal 2021 al 2024.

"Sono felicissima - dice Ziccardi - di questa nomina. È una carica di responsabilità, che spero di riuscire a portare avanti con passione, dedizione e professionalità. Essa si sposa benissimo e supporta ancora di più il progetto, sviluppato insieme all'Azzurra Basket Lanciano, di costruzione di una squadra di pallacanestro in carrozzina, che abbracci il territorio frentano e della Val di Sangro e che spero riusciremo a formare quanto prima, facendo avvicinare a tale sport i diversamente abili. Mi auguro - aggiunge - di riuscire ad essere un punto di riferimento per la pallacanestro in carrozzina in Abruzzo così da rappresentare con la giusta competenza la Federazione".

Ziccardi è atleta della Nazionale paralimpica di basket, ma anche ciclista dato che pedala in handbike con il team "Obiettivo 3" di Alex Zanardi. È assistente sociale e si occupa di tutela dei minori. È mamma di un bimbo di nove mesi, Enea.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi