Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


17 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Cronaca 05/06

Segue una ragazza in auto e al suo passaggio si masturba: denunciato un 60enne

L’epidosio avvenuto nei giorni scorsi a Lanciano

È stato denunciato per molestia e atti osceni A.D.P., 60enne di Lanciano, che, nei giorni scorsi, è stato protagonista di un increscioso episodio ai danni di una giovane poco più che ventenne.

La ragazza, ancora sotto shock per l'accaduto, ha denunciato alla stazione dei carabinieri di Lanciano quanto le è capitato. "Un uomo di circa 60 anni, dopo averla già notata all’interno di una attività commerciale e seguita nel percorso, l'ha seguita nel suo percorso a piedi", spiega il tenente Giuseppe Nestola, comandnate del Norm. La ragazza a notato che l'uomo, dopo averla seguita in auto, l'ha superata e ha parcheggiato in una via del centro cittadino. Mentre lei passava a piedi accanto alla vettura "l'uomo ha compiuto atti masturbatori in sua presenza per poi riprendere la marcia e allontanarsi rapidamente facendo perdere le sue tracce", spiega il tenente Nestola.

Le immediate indagini attivate dai militari della locale Stazione Carabinieri della Compagnia di Lanciano, a seguito della denuncia sporta dalla ragazza, permettevano, grazie alle indicazioni fornite dalla vittima stessa "di risalire dapprima al veicolo e subito dopo anche all’autore del gesto. L’uomo è stato identificato in A.D.P., 60enne di Lanciano il quale è stato denunciato per molestia e atti osceni alla Procura della Repubblica di Lanciano. I Carabinieri proseguono negli accertamenti e nel ricevere testimonianze atte a verificare l’eventuale sussistenza di analoghi casi segnalati nel territorio frentano".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       
       

      Chiudi
      Chiudi