CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Attualità 03/06

Palamasciangelo chiuso e prenotati in fila, chiarito l’equivoco

Sulla struttura incustodita sarà il Comune a verificare eventuali responsabilità

È stato un colossale equivoco ad aver causato, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 2 giugno, l’arrivo di persone in attesa di vaccino al Palamasciangelo, rimasto invece chiuso in quanto gli appuntamenti erano stati concentrati alla mattinata [LEGGI QUI].

È accaduto questo: per 50 utenti in over booking, reclutati nelle categorie prioritarie per compensare eventuali vuoti nella lista dei prenotati, è stato chiesto a Poste di portare alla mattina gli appuntamenti previsti nel pomeriggio. Così è avvenuto, e puntualmente l’anticipo dell’orario è stato comunicato via sms, tant’è che del gruppo dei 50 ne sono stati vaccinati 37 al mattino. Sono rimasti con l’idea del pomeriggio altri circa 10 utenti che in tutta evidenza non avevano letto il messaggio con l’appuntamento modificato. Le poche persone che hanno patito le conseguenze di questo equivoco sono state comunque già richiamate e saranno vaccinate domani.

Per la struttura rimasta aperta incustodita, invece, sarà il Comune a verificare eventuali responsabilità.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi