Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Politica 20/05

"Forza Italia non ha appoggiato Paolo Bomba, ma Alessandro Troilo"

Paolo Bomba, invece, incassa l’appoggio dei vertici regionali della Lega

Forza Italia non ha appoggiato la candidatura di Paolo Bomba ma, insieme all’Udc, ha rilanciato quella dell’avvocato Alessandro Troilo, proposta dalla lista civica Libera Scelta per un Obiettivo Comune [LEGGI QUI]. A dirlo sono voci interne al partito di Silvio Berlusconi a seguito dell’articolo apparso ieri su Zonalocale [LEGGI QUI], sugli esiti dell’ultimo tavolo regionale del centrodestra.

Bomba, candidato di Fratelli d’Italia, avrebbe invece incassato l’appoggio dei vertici regionali della Lega Luigi D’Eramo e Manuele Marcovecchio che, se così fosse, si posizionerebbero in netto contrasto con la sezione frentana del partito di Salvini, convinta del suo candidato, l’avvocato Danilo Ranieri.

Il centrodestra frentano non riesce quindi a convergere su un candidato unico che potrebbe essere a questo punto calato dall’alto già entro la fine di questa settimana.

Intanto le liste civiche restano alla finestra e se Tonia Paolucci con Libertà in Azione sembra sempre più lanciata verso una volata in solitaria, proprio come nel 2016, si fa avanti nel dibattito anche Nuova Lanciano“Noi siamo qui che aspettiamo che i partiti risolvano le loro questioni - dicono dal movimento civico - e siamo pronti per dare un contributo per una nuova amministrazione. Ma il tempo delle attese è ormai finito”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi