CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Attualità 21/04

Dal 1° maggio al via le vaccinazioni al Palamasciangelo di Lanciano

Dopo numerose sollecitazioni apre il centro vaccinale frentano

Dopo le numerose sollecitazioni delle scorse settimane entrerà in servizio il 1° maggio il grande centro vaccinale al Palamasciangelo di Lanciano

Questa mattina il centro operativo comunale, presieduto dal sindaco Mario Pupillo e alla presenza della referente ASL Manola Rosato, del referente comunale vaccinale Pierpaolo Carinci, del referente di protezione civile comunale Fausto Boccabella e delle associazioni di volontariato, ha ricevuto dalla referente Asl Lanciano Vasto Chieti la notizia dell'apertura del centro vaccinale di Lanciano il prossimo 1°maggio. Il centro vaccinale avrà capacità di effettuare 360 inoculazioni al giorno per i prenotati tramite portale Poste.it, sarà aperto tutti i giorni (8:30-13:30 14:30-19:30) compresi i festivi. Saranno impegnati medici e infermieri della Asl e circa 10 unità di protezione civile al giorno.

"I cittadini che si sono prenotati - spiega una nota del sindaco - potranno accedere al centro vaccinale esclusivamente in prossimità dell'orario comunicato via sms e scritto sulla prenotazione. L'ingresso al parcheggio all'interno della struttura sarà riservato ai cittadini che hanno l'appuntamento nella fascia oraria indicata sui documenti di prenotazione.

È fortemente consigliato arrivare al centro vaccinale con tutti i moduli debitamente compilati e sottoscritti. Al momento dell'ingresso, muniti di tessera sanitaria e documento d'identità, sarà consegnato un numero progressivo con la cartella per inserire la documentazione relativa alla vaccinazione; dopo di che il cittadino potrà attendere il proprio turno nell'area sosta pre vaccino per poi essere chiamato in uno dei 4 box vaccinali allestiti, nei quali medico e infermiere procederanno all'ananmesi e all' inoculaIone del vaccino. Il cittadino sarà quindi invitato ad attendere in sorveglianza nell'area sosta post vaccino almeno 15 minuti prima di uscire dal centro vaccinale. Sono stati allestiti nella struttura un punto di primo soccorso, oltre che locali adibiti a farmacia, spogliatoi per personale sanitario e archivio documenti. Per ulteriori informazioni di carattere sanitario è consigliabile rivolgersi al proprio medico di famiglia o al numero verde della Asl 800171718 per informazioni sulle procedure vaccinali".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi