Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Cronaca 19/03

È morto Danilo Marfisi, amato presidente del Mastrogiurato

Dall’associazione: "Ciao Danilo, senza di te nulla sarà più come prima"

Se n’è andato oggi, all’età di 69 anni, Danilo Marfisi, amato ed appassionato presidente dell’associazione Il Mastrogiurato.

"La notizia che mai avremmo voluto dare. Con la tristezza che ci lacera il cuore annunciamo la morte del nostro presidente Danilo Marfisi. - si legge sulla pagina Facebook della rievocazione storica - L'anima, la linfa vitale del Mastrogiurato ci ha lasciato poche ore fa e noi ci sentiamo orfani di una guida paterna, un amico, un fratello, un grande uomo”.

Era malato da alcuni mesi ma stava combattendo con la grinta e tenacia che lo contraddistinguevano. Tenacia che lo ha portato a rendere la rievocazione storica lancianese tra le più conosciute d’Europa tessendo solidi e amichevoli rapporti al di fuori dello Stivale.

Marfisi è stato presidente della storica associazione lancianese dal 1999 fino ad oggi e ha presieduto la Confederazione Europea Giochi Storici nel 2014. “Ciao Danilo, senza di te nulla sarà come prima”, conclude il messaggio sulla pagina del Mastrogiurato.

Marfisi, oltre a tutta la comunità del Mastrogiurato, lascia la moglie Massimina, le figlie Daniela e Claudia. A loro vanno le più sincere condoglianze dalla redazione di Zonalocale.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi