Nozze d’oro per l’ex ciclista Berardino Campitelli - Dopo tante gare su due ruote, il traguardo più bello con l’amata Rosa
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Curiosità 30/12/2020

Nozze d’oro per l’ex ciclista Berardino Campitelli

Dopo tante gare su due ruote, il traguardo più bello con l’amata Rosa

Dopo aver tagliato tanti traguardi come ciclista, Berardino Campitelli ne ha tagliato un altro, forse ancora più importante, le nozze d’oro.

Con la moglie Rosa Di Battista ha rinnovato la promessa d'amore che aveva fatto il 27 dicembre del 1970 con una messa nella chiesa di Santa Lucia. Presente la figlia Sabrina con il compagno Franco, parenti e amici.

Berardino Campitelli, nei 9 anni che vanno dal 1961 al 1970, è stato ciclista di rilievo tra gli esordienti, allievi e dilettanti vincendo 50 corse. Nell'ultimo anno ha corso tra i professionisti (Milano - Sanremo, Giro d'Italia, Giro di Spagna, ecc.). Non ha vinto, ma più volte è arrivato con il gruppetto dei primi battuto solamente in volata. Poi per una rovinosa caduta al trofeo Matteotti di Pescara ha lasciato la bicicletta per fare l'imprenditore. Tra i suoi colleghi di un tempo ricorda personaggi di spicco come Gimondi, Merckx, Dancelli e l'abruzzese Taccone.

Lo scorso ottobre, in occasione della tappa frentana del Giro d’Italia, Campitelli è stato premiato sul palco del teatro Fenaroli tra le vecchie glorie del ciclismo lancianese.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi