Ciccocioppo serramenti, la qualità prima di tutto - Dal 1958, da officina artigianale, ad azienda al passo coi tempi
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Ciccocioppo serramenti, la qualità prima di tutto

Dal 1958, da officina artigianale, ad azienda al passo coi tempi

Tutto è nato nel 1958, grazie ad una lungimirante intuizione di Nicola Ciccocioppo, a cui trent’anni dopo si sono aggiunti quelli che oggi sono il cuore e l’anima dell’azienda, suo figlio, Giuseppe Ciccocioppo e suo genero, Francesco Petrocco (in foto). Parliamo di Ciccocioppo serramenti che, da oltre 50 anni, realizza serramenti, appunto, e carpenteria metallica e, negli anni, da officina artigianale si è trasformata in azienda di riferimento per l’Abruzzo e le regioni limitrofe. 

“L’alluminio resta sempre il nostro core business - dice Giuseppe Ciccocioppo - ma realizziamo anche serramenti in alluminio-legno e, in piccolissima parte, in ferro, oltre a commercializzare anche quelli in legno, legno-alluminio e pvc”. Insomma, una realtà che, pur restando fedele alle origini e a quel concetto di “bottega” tanto caro a papà Nicola, ha saputo reinventarsi e stare al passo coi tempi grazie alla passione ed all’infaticabile lavoro di Giuseppe e Francesco, figure versatili ed a cui piace tirarsi su le maniche per dare sempre di più.

Lo stabilimento, in via Villa Martelli 321/F a Lanciano, ha una superficie di 1160 mq, di cui 840 mq come area produzione e magazzino e 320 mq dedicati allo show-room, diviso su 2 piani, e uffici. 

Oltre ai prodotti realizzati all’interno dello stabilimento, sono presenti dei partner commerciali di affermati marchi, per assecondare ogni richiesta e desiderio del cliente con prodotti di medio-alta qualità quali finestre in legno, alluminio-legno, PVC, porte interne, porte blindate, zanzariere, porte basculanti e sezionali per garage, portoni industriali, accessori di design.

“La crisi si fa sentire anche da noi - confessa Ciccocioppo - soprattutto a causa della spietata concorrenza di chi fa di un prezzo contenuto il suo cavallo di battaglia. Ma la qualità ha ancora un valore ed è proprio questo che ci tiene ancora in piedi. La nostra cura nel pre e post vendita, l’aspetto tecnico-professionale, l’ecosostenibilità dei prodotti, il made in Italy e la ricerca del massimo design per ogni esigenza”.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi