Come evitare truffe, i carabinieri ne parlano agli anziani al termine della messa - Campagna di sensibilizzazione "Aiutateci ad aiutarvi"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Attualità 19/10

Come evitare truffe, i carabinieri ne parlano agli anziani al termine della messa

Campagna di sensibilizzazione "Aiutateci ad aiutarvi"

Ieri, domenica 18 ottobre, nella Cattedrale della Madonna Del Ponte di Lanciano al termine della celebrazione della Santa Messa, il Luogotenente Alfredo Berghella, Comandante della locale Stazione Carabinieri, è intervenuto per rivolgere ai fedeli brevi raccomandazioni sui comportamenti da adottare al fine di evitare che rimangano oggetto di raggiri e truffe.

Particolare attenzione è stata data agli anziani che vivono soli, vittime preferite da parte di malintenzionati, sempre pronti ad approfittarsene. L’iniziativa rientra in una più ampia campagna di sensibilizzazione che l’Arma dei Carabinieri sta promuovendo in collaborazione con gli Enti locali e le Autorità religiose rivolta alla tutela delle cosiddette “fasce deboli” della popolazione e continuerà nelle prossime settimane con altri appuntamenti nel territorio provinciale. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi