Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Attualità 08/10/2020

Turisti romani a Lanciano tra "le vie di Liborio"

Il Premio Campiello come occasione di crescita turistica per la città

A Lanciano per visitare la città di Liborio e conoscere i luoghi letterari entro i quali il protagonista del romanzo di Remo Rapino muove i suoi passi sghembi e ingarbugliati di anima semplice e inquieta a un tempo. 

È la vacanza di due turisti romani che hanno scelto Lanciano come loro meta, proprio dopo aver letto “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio”, il romanzo di Rapino, vincitore del Premio Campiello 2020. Lo scrittore ha voluto incontrare i due visitatori e ha esaudito il loro desiderio di guardare la città attraverso gli occhi di Liborio, indicando loro i perimetri e i profili di un paese che, soprattutto dopo la vittoria del Premio Campiello, è divenuto “il paese di Liborio”. 

”Sono convinto - ha affermato Remo Rapino - che Liborio possa diventare per Lanciano un’occasione di crescita culturale e, perché no, turistica. La nostra città potrebbe essere il crocevia letterario di viaggiatori e lettori che sono alla ricerca di Liborio”.

Proseguono, intanto, in tutta Italia, le presentazioni di “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio”. Domani, venerdì 9 ottobre, alle ore 18, Remo Rapino sarà ospite del Festival Umbria Libri, nell’Aula Magna del Complesso Monumentale di San Pietro a Perugia.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi