Giro d’Italia a Lanciano, tutte le strade percorse dalla carovana - Scuole chiuse per la tappa del Giro il 13 ottobre
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 02/10

Giro d’Italia a Lanciano, tutte le strade percorse dalla carovana

Scuole chiuse per la tappa del Giro il 13 ottobre

Inizia domani il 103esimo Giro d’Italia, la prima volta ad ottobre e durante una pandemia globale. Un Giro che vedrà la partenza della decima tappa, martedì 13 ottobre, a Lanciano, nella corsa verso Tortoreto.

Il ritrovo partenza sarà in piazza Plebiscito, con il podio firme sotto la Torre Civica: tutti i ciclisti saliranno sul palco per firmare la partenza e le foto di rito. I pullman delle squadre sosteranno in piazza D'Amico, in un'area accessibile solo agli addetti ai lavori. “Daremo il via a favore di telecamere e fotografi alle ore 12 su corso Trento e Trieste, proprio dove inizia la nuova pavimentazione monumentale che regalerà una bellissima immagine di Lanciano in mondovisione”, annuncia il sindaco Mario Pupillo.

La carovana dal corso girerà su via de Crecchio e poi su viale delle Rimembranze per scendere in viale Sant'Antonio, percorrere via per Fossacesia e poi dirigersi alla rotonda e girare verso San Vito Marina lungo la ss84. Il km 0 della tappa, il vero momento in cui inizia la corsa, sarà sulla SS84 poco dopo l'incrocio di via del Mare/Santa Giusta.

“Martedì 13 ottobre, come annunciato, - dice Pupillo - le lezioni saranno sospese in tutte le scuole di Lanciano. A breve sarà pubblicata l'ordinanza di sospensione delle attività didattiche. Attendiamo di conoscere dalla Questura le modalità per assistere in maniera corretta alla partenza della tappa, nel rispetto delle norme anticontagio covid19”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi