Pupillo rettifica: "Non ci sono minorenni positive al covid a Lanciano" - Il sindaco comunica la rettifica da parte del Dipartimento di Prevenzione della Asl
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 23/09

Pupillo rettifica: "Non ci sono minorenni positive al covid a Lanciano"

Il sindaco comunica la rettifica da parte del Dipartimento di Prevenzione della Asl

Non ci sono minorenni positive al covid a Lanciano”. A dirlo è il sindaco Mario Pupillo che tiene a smentire la notizia diffusa ieri proprio da lui.

“Ieri mattina nel videomessaggio di aggiornamento sulla situazione contagi da coronavirus a Lanciano, vi ho informato della positività al Covid19 di tre minorenni nostre concittadine, sulla base delle comunicazioni che ricevo dalla Asl in qualità di sindaco e massima autorità sanitaria comunale. - dice Pupillo - Poco fa ho ricevuto dal Dipartimento di Prevenzione della Asl 2 la comunicazione con cui viene rettificata l'informazione originaria in quanto erronea: le tre minorenni nostre concittadine quindi non sono positive, ma in isolamento fiduciario domiciliare con sorveglianza attiva da parte della Asl, poiché a stretto contatto con una persona poi risultata positiva di altro Comune”. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi