Parte oggi da Treglio il progetto "Benessere itinerante" - Circa 50 appuntamenti in 12 comuni del frentano
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Treglio   Attualità 24/06

Parte oggi da Treglio il progetto "Benessere itinerante"

Circa 50 appuntamenti in 12 comuni del frentano

Al via oggi il progetto “Benessere itinerante”, ideato e promosso dalla Onlus SocialFrentanoSangro di Lanciano, e finanziato dalla Regione Abruzzo.

Il progetto coinvolge 12 comuni, ossia Lanciano, Torricella Peligna, Treglio, Casoli, Atessa, Castel Frentano, Fossacesia, Paglieta, Sant’Eusanio del Sangro, Gessopalena, Quadri e Villa Santa Maria. “Il programma, denso di iniziative, – spiega Luigi Lauria, coordinatore delle attività della SocialFrentanoSangro, che è presieduta da Lucia Cianci – entra nel vivo oggi, con mirate azioni di intervento, che porteremo avanti con la collaborazione di amministrazioni civiche e associazioni del territorio e nel pieno rispetto delle norme anti Covid. Ancora una volta, - prosegue – abbiamo scelto di focalizzare l’attenzione sulla famiglia, intesa come fusione tra giovani, adulti e anziani. Oggi, anche a seguito della pandemia da coronavirus e delle difficoltà crescenti, a livello sociale ed economico, diventa una necessità comprendere i fabbisogni delle famiglie ed indirizzarle verso il benessere, perché è spesso evidente la distanza tra bisogni della popolazione e servizi”.

Il progetto ha come obiettivi quello di ridurre la povertà e le ineguaglianze e di promuovere salute e benessere, tramite lo sviluppo della cultura del volontariato, in particolare tra i giovani; di combattere e affrontare condizioni di fragilità e di svantaggio e fenomeni di marginalità e di esclusione sciale; lo sviluppo e il rafforzamento di legami sociali. Punta ancora alla promozione della legalità e della sicurezza nei rapporti di lavoro; alla promozione di azioni che facilitino l’accesso a misure di sostegno e ai servizi nel sistema pubblico e privato; a contrastare la solitudine, soprattutto tra gli anziani.

Una cinquantina gli appuntamenti complessivi. Previsti, nei vari centri, incontri informativi nei quali saranno affrontati temi come la valorizzazione del volontariato nel contesto delle malattie rare e invalidanti in generale; attività di mutuo aiuto e di informazione; questionari; interventi di sensibilizzazione per favorire l'attivazione dello Spid, il sistema unico di accesso, con identità digitale, ai servizi online della pubblica amministrazione; attività di segretariato sociale; formazione e laboratori ludico-ricreativi e creativi. Si concluderà con un convegno-mostra. Responsabile del progetto è Chiara Lauria; coordinatrice delle attività, invece, è Sara Capellone.

I primi incontri si terranno oggi, 24 giugno, e il 26 giugno a Treglio (ore 17-19) dove si tornerà il primo e 3 luglio per le attività di laboratorio. Il 27 e 28 giugno e il 4 e 5 luglio appuntamento, ne centro visite dell’Oasi di Serranella, con i comuni di Sant’Eusanio del Sangro e Casoli. Il 6, 8, 13 e 15 luglio il progetto approderà a Fossacesia; mentre il 10, 11, 17 e 18 luglio ad Atessa. Poi pausa estiva per riprendere a settembre.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi