Baciami Piccina: "Ci vediamo nel 2021" - Salta ufficialmente l’edizione 2020 del festival vintage dell’estate lancianese
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 22/05

Baciami Piccina: "Ci vediamo nel 2021"

Salta ufficialmente l’edizione 2020 del festival vintage dell’estate lancianese

“Vista la difficoltà di svolgere il festival nel modo in cui noi tutti amiamo e con la conseguente impossibilità di contemplare una qualche forma di distanziamento sociale, abbiamo ritenuto fosse giusto fermarci quest’anno per tornare più forti nel 2021”. A dirlo sono gli organizzatori di Baciami Piccina, festival vintage estivo, diventato ormai appuntamento fisso del cartellone dell’estate lancianese.

Nei mesi precedenti lo scoppio della pandemia ci siamo attivati per l’organizzazione dell’edizione 2020 di Baciami Piccina, abbiamo lavorato fino all’ultimo per poter svolgere anche quest’anno uno dei festival vintage più importanti in Italia, che riesce a calamitare a Lanciano più di 20mila appassionati del genere, turisti e visitatori. - dicono in una nota gli organizzatori - Baciami Piccina è la festa della vita, della gioia, dell’allegria, degli abbracci e dello stare insieme, purtroppo nonostante l’inizio della fase 2 e delle nuove riaperture, riteniamo che la sicurezza e la salute delle persone debba sempre essere messa al primo posto. È fondamentale la sicurezza di tutti coloro che rendono importante questo festival: tutti i visitatori che ogni anno lo rendono sempre più speciale, gli organizzatori e gli artisti che vi partecipano. L’edizione 2021 di Baciami Piccina sarà una grande festa di vita, baci, sorrisi e rinascita per tutti. Baciami Piccina - Vintage Summer Night vi aspetta a Lanciano nel 2021, ma nel frattempo - prosegue la nota - l'associazione resta attiva e attenta all'evolversi della situazione per poter realizzare altri eventi o manifestazioni nel corso dei prossimi mesi, sempre nel rispetto delle norme di sicurezza”. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi