Fase 2, le cinque proposte della Lega Lanciano per la città - "Per le nostre altre proposte, nessun riscontro dal sindaco, solo ironia sui social"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Politica 01/05

Fase 2, le cinque proposte della Lega Lanciano per la città

"Per le nostre altre proposte, nessun riscontro dal sindaco, solo ironia sui social"

Sono 5 le nuove proposte che la sezione di Lanciano della Lega lancia la sindaco Mario Pupillo in attesa dell’inizio della “fase due”, dopo oltre 50 giorni di lockdown.

“Nelle scorse settimane, attraverso il nostro consigliere comunale, Antonio Di Naccio, abbiamo indicato otto possibili proposte ed iniziative al sindaco Mario Pupillo, animati da spirito di collaborazione nell’interesse della città di Lanciano, i suoi cittadini e l'intero comprensorio [LEGGI QUI]. - si legge in una nota della Lega Lanciano - Ciò nonostante, non abbiamo avuto alcun riscontro né richiesta di interlocuzione in merito, salvo dover annotare qualche commento ironico sui social network nei quali occupano il proprio tempo alcuni esponenti della maggioranza consiliare. Animati da buona fede operativa continuiamo ad offrire il nostro contributo e spirito di iniziativa ed, a tale rinnovato fine, formuliamo altre cinque proposte”.

E così la Lega Lanciano propone: di riaprire il cimitero, anche la domenica mattina, con ingresso prenotato e contingentato; un buono acquisto libri del valore di 15 euro (1 a famiglia) nelle librerie della città in auto certificazione; buoni giga, per la navigazione in internet, alle scuole, insegnanti e studenti per completare la didattica a distanza. La Lega propone inoltre di accantonare i contributi comunali non erogati per manifestazioni e ricorrenze, laddove eventualmente costretti ad annullarle, con futura destinazione che deciderà il comitato consultivo congiunto (politico/associativo) di cui è stata già richiesta la costituzione e la concessione gratuita suolo pubblico e spazi extra per commercianti fino al 31 dicembre 2021.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi