Mezz’ora con... Andrea Tenaglia: "L’Estate Musicale Frentana non si ferma" - L’intervista in diretta Instagram con il musicista e direttore artistico EMF
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Personaggi 24/04

Mezz’ora con... Andrea Tenaglia: "L’Estate Musicale Frentana non si ferma"

L’intervista in diretta Instagram con il musicista e direttore artistico EMF

"L'Estate Musicale Frentana non si ferma", così Andrea Tenaglia, il direttore artistico dell'omonima istituzione che da quasi 50 anni si occupa di musica e didattica concertistica a Lanciano, ha salutato il pubblico di Lanciano nell'intervista in diretta Instagram di Zonalocale, "Mezz'ora con...".

Con il musicista in forze al Teatro dell'Opera di Roma, abbiamo parlato di musica, cultura ed eventi, cercando di capire come poter incastrare nuove norme sanitarie, sicurezza per pubblico ed operatori del settore cultura ed il valore indifferibile che teatro e concerti hanno, da sempre.

"È inutile rassicurare su una stagione estiva dell'Estate Musicale Frentana assolutamente normale. - ha detto Andrea nell'intervista in diretta - Non vogliamo però fermarci, e non ci fermeremo. D'estate, forse, anche con un solo appuntamento, ma contiamo di recuperare tutto in autunno, magari in occasione della festa di Santa Cecilia, in attesa del 50esimo anniversario dell'EMF".

Ecco l'intervista con Andrea:

 

SEGUI ZONALOCALE SU INSTAGRAM >>> CLICCA QUI

GUARDA TUTTE LE INTERVISTE >>> CLICCA QUI

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi