Buoni spesa: prorogati al 6 aprile i termini per la presentazione della richiesta per gli esercenti - Sospesi fino al 13 aprile i mercati settimanali e il mercato coperto
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 04/04

Buoni spesa: prorogati al 6 aprile i termini per la presentazione della richiesta per gli esercenti

Sospesi fino al 13 aprile i mercati settimanali e il mercato coperto

Il settore Servizi alla persona del Comune di Lanciano ha prorogato alle ore 12.00 di lunedì 6 aprile il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse degli esercenti commerciali ad essere accreditati nella lista per la fornitura di prodotti alimentari e generi di prima necessità attraverso i buoni spesa che saranno distribuiti dallo stesso settore a partire da venerdì. Per maggiori informazioni è possibile contattare i numeri 0872707633 - 634 - 636 - 637.

È stata inoltre disposta, con ordinanza del sindaco Mario Pupillo, la proroga della sospensione dei mercati settimanali e del mercato coperto fino al 13 aprile e comunque fino al termine dell'emergenza sanitaria. Il settore Programmazione urbanistica mobilità e traffico ha prorogato sia la sospensione delle zone a traffico limitato Borgo e Lancianovecchia, che l'istituzione della sosta gratuita nei parcheggi a pagamento del Comune di Lanciano fino alle ore 7 del 24 aprile.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi