Progetto Etiopia Onlus per l’emergenza coronavirus - Raccolta fondi per l’acquisto di mascherine per gli operatori sanitari
Visita il sito CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 19/03

Progetto Etiopia Onlus per l’emergenza coronavirus

Raccolta fondi per l’acquisto di mascherine per gli operatori sanitari

Si unisce anche Progetto Etiopia Onlus alla corsa di solidarietà per aiutare il personale sanitario in questo difficile momento storico.

“Come onlus non possiamo essere insensibili ed inermi di fronte a tale tragedia. - dice il presidente Angelo Rosato - Ho la possibilità, tramite un canale privilegiato, di acquistare mascherine certificate da donare ad un ospedale. Alla nostra iniziativa si unirà il Comune di Scerni con il sindaco grande amico della nostra onlus, che ha partecipato agli ultimi due viaggi in Etiopia".

Sarà poi il consiglio direttivo della onlus a scegliere l’ospedale da coinvolgere e a cui destinare il ricavato.Ringrazio quanti, tra medici e professionisti dei vari settori della sanità, operano in condizioni rischiose e senza mezzi adeguati, per fornire un servizio professionale e di sostegno umano al tempo stesso”, sottolinea Rosato. 

Da ora, fino a domenica 22 marzo compresa, è lanciata una raccolta fondi libera, con l’importo che ognuno preferisce. Il ricavato sarà utilizzato per acquistare quante più mascherine possibili.

È possibile donare a: PROGETTO ETIOPIA ONLUS - IBAN: IT79 R 03069 0960 61000000 71438 - Oggetto: Coronavirus.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi