Dimesso il 32enne di Lanciano risultato positivo al Covid-19 - Dopo due test negativi, il giovane è potuto tornare a casa
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Cronaca 11/03

Dimesso il 32enne di Lanciano risultato positivo al Covid-19

Dopo due test negativi, il giovane è potuto tornare a casa

È finalmente tornato a casa il 32enne di Lanciano risultato positivo al coronavirus giovedì scorso.

L’uomo era in isolamento da lunedì 2 marzo scorso nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale di Chieti a causa di una febbre che aveva subito fatto scattare l’allarme e messo in allerta il giovane che si era recato proprio a Chieti.

Di ieri la notizia del suo miglioramento, della febbre ormai passata e del secondo tampone risultato negativo. Oggi il giovane è stato dimesso, dopo il risultato negativo del secondo test di controllo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi