Odore di bruciato e fumo nero, corto circuito al parrucchiere di via Ferro di Cavallo - Sono stati i clienti del bar ad allertare in tarda serata i vigili del fuoco

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Cronaca 03/03

Odore di bruciato e fumo nero, corto circuito al parrucchiere di via Ferro di Cavallo

Sono stati i clienti del bar ad allertare in tarda serata i vigili del fuoco

Sarebbe stato un corto circuito alla centralina elettrica a causare il principio di incendio che si stava propagando nella tarda serata di ieri nel salone per parrucchieri in via Ferro di Cavallo, a Lanciano, poco distante dal passaggio a livello che porta su via del Mancino.

Sono stati i clienti del bar lì vicino, allertati dal forte odore di bruciato e dal fumo nero che proveniva dai locali del parrucchiere, a chiamare i vigili del fuoco e sollecitare il loro intervento. Una volta sul posto, si sono immediatamente resi conto di cosa stava accadendo e, fortunatamente, hanno scongiurato il peggio. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Polizia di Lanciano. Attrezzature e mobili bruciati, ingenti i danni per il locale.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi