Progetto Lanciano sulle comunali 2021: "Sì ad apertura al mondo civico, no alle primarie" - "Il nostro candidato non può che essere Giacinto Verna"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Politica 28/02

Progetto Lanciano sulle comunali 2021: "Sì ad apertura al mondo civico, no alle primarie"

"Il nostro candidato non può che essere Giacinto Verna"

Il percorso politico fatto in questi nove anni di amministrazione da Progetto Lanciano porta il movimento ad esprimere un proprio candidato a sindaco. Una scelta che oggi ricade, in maniera convinta, sul nome del vicesindaco e assessore Giacinto Verna”.

Fa chiarezza il coordinatore cittadino di Progetto Lanciano, Daniele Pagano, sul percorso che il movimento civico ha intrapreso in vista delle elezioni amministrative del 2021, tema ripreso anche in alcuni recenti articoli di stampa. 

Progetto Lanciano si farà trovare pronto per le elezioni del prossimo anno, - afferma Pagano - sta già lavorando da diversi mesi al programma e alle persone che comporranno la proposta politica da presentare ai cittadini lancianesi, ispirata alle idee e alle battaglie che il movimento fin dalla sua nascita, nel 2010, porta avanti. Oggi, con il bagaglio maturato in nove anni di amministrazione della città, Progetto Lanciano, da sempre aperto al mondo civico e movimentista ed espressione della società civile, si presenta con l'ulteriore ambizione di creare un fronte comune con tutte le forze moderate e progressiste”.

Il percorso che condurrà alle elezioni comunali, tuttavia, è ancora lungo. “Una cosa è certa però - conclude il coordinatore cittadino Pagano - Progetto Lanciano non è disponibile a passare attraverso eventuali primarie”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi