La compagnia dell’Anffas chiude il Festival del Teatro Dialettale - Domenica 9 febbraio la premiazione dell’edizione 2019/2020

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Eventi 07/02

La compagnia dell’Anffas chiude il Festival del Teatro Dialettale

Domenica 9 febbraio la premiazione dell’edizione 2019/2020

Si conclude domenica 9 febbraio, alle 17, al teatro Fenaroli di Lanciano la diciassettesima edizione del Festival di Teatro Dialettale “Premio Maschera d’Oro” Città di Lanciano, inclusa nella stagione teatrale 2019/2020 e organizzato dall’associazione Amici della Ribalta.

Dopo la consueta cerimonia di premiazione, la compagnia L’Aquilone Anffas Onlus di Lanciano proporrà lo spettacolo Donna Filumena per la regia di Lilia GiangregorioAlla fine della serata inaugurazione della mostra per il trentennale degli “Amici della Ribalta” nel Foyer del teatro.

La commedia "Donna Filumena" affronta un tema etico scottante per i primi anni del dopoguerra, ma per certi versi ancora attuale. Pone, infatti, al centro di un conflitto dai toni aspri e duri il problema dei "figli nati fuori dal matrimonio". Filumena è una madre che si ribella con tale lucidità e forza ai moralismi fini a sé stessi, da riuscire a trascinare il piccolo borghese Domenico a comprendere il valore degli affetti fondamentali.

Il laboratorio teatrale è l'attività che più di altre permette di rispondere alle finalità abilitative e risocializzanti del Centro Socio-Educativo-Occupazionale "L'Aquilone" dell'Anffas Onlus di Lanciano, in quanto realizza un percorso annuale che parte dalla lettura e riscrittura creativa di testi classici da parte dei nostri artisti sino a terminare nella messa in scena della relativa rappresentazione presso i teatri e le piazze del territorio locale, attraverso l'autoproduzione di scenografie, oggetti di scena e costumi.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi