Anche la Camera Penale di Lanciano protesta a Roma contro la riforma Bonafede - "No all’eliminazione della prescrizione, è una battaglia di civiltà"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 29/01

Anche la Camera Penale di Lanciano protesta a Roma contro la riforma Bonafede

"No all’eliminazione della prescrizione, è una battaglia di civiltà"

C’erano anche i rappresentanti della Camera Penale del foro di Lanciano a manifestare ieri, martedì 28 gennaio, a Roma, contro la riforma Bonafede sulla prescrizione.

“Combattere contro l’eliminazione della prescrizione della prescrizione - dicono i rappresentanti della Camera Penale di Lanciano, guidati dall'avvocato Luca Scaricaciottoli - è una lotta di civiltà, prima che giustizia e diritto”.

La riforma, entrata in vigore il primo giorno dell’anno, stoppa il calcolo del decorso del tempo dopo la sentenza di primo grado, facendo sì che l’impuntato resti imputato “a vita”, come si leggeva negli slogan presentati ieri di fronte il palazzo di Montecitorio a Roma dall’Unione delle Camere Penali Italiane nella protesta a cui hanno partecipato anche Forza Italia e Italia Viva.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi