La commedia napoletana per il festival del teatro dialettale - I Filodrammatici di Napoli portano in scena a Lanciano "Un giorno perfetto"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Eventi 25/01

La commedia napoletana per il festival del teatro dialettale

I Filodrammatici di Napoli portano in scena a Lanciano "Un giorno perfetto"

Nuovo appuntamento al teatro Fenaroli di Lanciano con la XVII edizione del Festival di Teatro Dialettale “Premio Maschera d’Oro” Città di Lanciano, inclusa nella stagione teatrale 2019/2020 e organizzato dall’associazione Amici della Ribalta.

Domani, domenica 26 gennaio, alle ore 17, andrà in scena una commedia di Luca Silvestri dal titolo “Un giorno perfetto” portato in scena dalla compagnia i Filodrammatici di Napoli.

Siamo a Napoli, dove a casa Greco fervono i preparativi per la magnifica festa dei diciotto anni di Mirella. L'agitazione generale coinvolge l'ingenuo capo di famiglia Lorenzo, geometra e piccolo imprenditore edile, e la famelica moglie Teresa, presa dalla feroce ambizione di ascesa sociale. Vedendo nella festa la grande occasione per emergere, Teresa ha deciso di fare le cose in grande e non ha badato a spese, dal catering agli arredi. Ha persino ingaggiato un cameriere indiano affinché potesse dare quel tocco esotico in più, per una festa così importante. Lorenzo, pur di accontentare le donne della sua vita e supportato da Ciro, l'invadente aiutante portiere, asseconda ogni loro capriccio a spendere una fortuna per la festa, nonostante lui stesso la ritenga eccessiva.

Finalmente arriva il grande giorno. Tutto sembra perfetto, gli invitati iniziano ad arrivare. Ma un'inaspettata notizia giunge dal piano di sotto e sconvolge i programmi della famiglia: La signorina Erminia Carrozza, che vive insieme alla sorella Patrizia, muore proprio il giorno della festa. Un lutto improvviso si trasforma così in un grande fastidio per casa Greco e l'intera festa è messa a rischio. Cosa fare? Come si fa una festa con un morto sotto casa?

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi