Dermatologo di Lanciano muore durante un’escursione sulla Majella - Scivolato in un dirupo per provare a salvare il compagno caduto poco prima

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Cronaca 02/12/2019

Dermatologo di Lanciano muore durante un’escursione sulla Majella

Scivolato in un dirupo per provare a salvare il compagno caduto poco prima

È Gianpiero Brasile, dermatologo 58enne di Lanciano, uno dei due escursionisti morti ieri sulla Majella dopo essere precipitati in un dirupo. 

L’allarme è stato lanciato da altri escursionisti, fortunatamente rimasti illesi, dopo che i due sarebbero scivolati in un dirupo, sul ghiaccio, a circa 2500 metri, nel territorio di Sant’Eufemia a Majella. 

I due corpi, di Brasile e di Antonio Muscendere, 55 anni di Sora, sono stati recuperati dagli elicotteri dei Vigili del Fuoco e del 118 dell’Aquila.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi