Progetto Lanciano: "Siamo l’unica vera forza civica della città" - E sul cestradestra affermano: "Che credibilità possono avere?"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Politica 28/11

Progetto Lanciano: "Siamo l’unica vera forza civica della città"

E sul cestradestra affermano: "Che credibilità possono avere?"

Progetto Lanciano rivendica con orgoglio di essere l’unica vera forza civica a Lanciano, che da otto anni riveste incarichi di peso nell’amministrazione comunale senza dipendere da alcun partito”. È quanto affermano Daniele Pagano, coordinatore cittadino, e Giacinto Verna, responsabile politico del movimento nato nel 2010 come laboratorio politico.

“Nove anni dopo Progetto Lanciano è l’unico movimento civico con ruoli di responsabilità nell’amministrazione della città che rivendica con forza la propria autonomia e indipendenza, - continuano Verna e Pagano - e dal primo giorno questo non è mai cambiato, non abbiamo mai barattato ruoli in alcun partito per avere incarichi. In questi ultimi otto anni abbiamo amministrato portando sempre avanti i nostri programmi, le nostre idee e le nostre battaglie, spesso dettando anche l’agenda delle priorità: la prevenzione del dissesto idrogeologico, la messa in sicurezza delle scuole e delle strade, senza perdere di vista la tutela del nostro tribunale e la realizzazione di un ospedale comprensoriale nel centro città”. 

“Il nostro movimento civico non è stato costruito ad hoc per un particolare momento, ma è nato con una precisa progettualità per la città di Lanciano, - sottolineano Verna e Pagano - in questi anni abbiamo fatto un percorso, ci siamo strutturati e ci siamo messi in gioco nelle elezioni. Siamo stati coerenti, abbiamo rivendicato i punti del nostro programma, non senza tensioni, e non abbiamo mai tradito il nostro elettorato. Che credibilità può avere, invece, chi vuole tenere uniti centrodestra e liste civiche e per primo abbandona la sua lista civica per rivendicare una candidatura a sindaco? A questo assistiamo in una parte del centrodestra lancianese, - rimarcano gli esponenti di Progetto Lanciano - a un’operazione di trasformismo per avere un ruolo da leader se, come sembra, tra i grandi centri della provincia che andranno alle urne nel 2021, a Lanciano toccherà a Fratelli d’Italia indicare il nome del candidato sindaco. Non è questo lo spirito che muove Progetto Lanciano. Pur nelle responsabilità che comporta il governo della complessa macchina amministrativa, siamo rimasti e rimarremo sempre fedeli al civismo e ai bisogni della comunità in cui viviamo. E per questo crediamo che dall’esperienza civica possa venire fuori una nuova proposta per il futuro governo cittadino”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi