Il Lanciano cade ad Alba e la vetta s’allontana. Ko anche Bacigalupo e Cupello - La 14ª giornata di Eccellenza

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Sport 24/11

Il Lanciano cade ad Alba e la vetta s’allontana. Ko anche Bacigalupo e Cupello

La 14ª giornata di Eccellenza

Giornata nera per Lanciano, Bacigalupo Vasto Marina e Cupello: tutte sconfitte in questa 14ª giornata di campionato di Eccellenza.

Il Lanciano era chiamato alla seconda vittoria consecutiva, invece, rimedia una sconfitta in extremis in casa dell'Alba Adriatica. I rossoneri partono bene ma non trovano la via del gol in un paio di occasioni. Più concreti, invece, i padroni di casa: Petrarulo insacca di testa da distanza ravvicinata, 1 a 0. Verna e Miccichè provano a pareggiare, ma le sortite offensive non portano gli effetti sperati e la prima frazione di gioco si chiuse in svantaggio per i frentani.
Nel secondo tempo, è Verna a pareggiare i conti con un gran tiro dalla distanza che non lascia scampo al portiere di casa. I rossoneri provano a vincere e sembrano poter affondare da un momento all'altro, ma in pieno recupero accade l'esatto contrario: calcio di punizione per l'Alba Adriatica, il tiro di Foglia finisce sul palo e sulla respinta Miani segna di testa.

Una sconfitta pesante quella di oggi per la squadra che doveva monopolizzare il campionato considerando le 4 reti che la capolista Castelnuovo Vomano ha rifilato al Cupello: i punti di svantaggio salgono a 5, ma la prima della classe deve recuperare ancora il match con il Paterno fanalino di coda e il divario potrebbe aumentare. Al secondo posto i lancianesi vengono affiancati proprio dall'avversaria di oggi.

Non sorride neanche la Bacigalupo Vasto Marina sconfitta in casa e agganciata dalla Torrese. Anche questa gara si decide nei minuti finali. Ranieri porta in vantaggio gli ospiti al 40'pt, Cesario pareggia al 62'st. Gli ospiti tornano in vantaggio all'82'st con Petronio e prendono il largo con Mosca 5 minuti dopo. Bomber Cesario trova nuovamente la via del gol al 90'st, quando non c'è più tempo per cercare la rimonta.

LA 14ª GIORNATA DI ANDATA
Alba Adriatica - Lanciano 2-1
Angizia Luco - Penne 0-0
Bacigalupo Vasto Marina - Torrese 2-3
Capistrello - Il Delfino Flacco Porto 2-2
Castelnuovo Vomano - Virtus Cupello 4-0
Pontevomano - Paterno 3-0
Sambuceto - Nereto 1-0
Spoltore - Renato Curi Angolana 4-0
Acquaesapone - Nerostellati 4-0

LA CLASSIFICA
Castelnuovo Vomano 32*
Lanciano 27
Alba Adriatica 27
Capistrello 26
Bacigalupo Vasto Marina 25
Torrese 25
Angizia Luco 24
Spoltore 24
Penne 21
Il Delfino Flacco Porto 20
Sambuceto 20
Acquaesapone 17
Virtus Cupello 14

Nerostellati 14
Pontevomano 12
Nereto 11
Renato Curi Angolana 8
Paterno 1*

LA PROSSIMA GIORNATA
Alba Adriatica - Sambuceto
Il Delfino Flacco Porto - Bacigalupo Vasto Marina
Lanciano - Spoltore
Nerostellati - Angizia Luco
Paterno - Acquaesapone
Penne - Nereto
Renato Curi Angolana - Capistrello
Torrese - Castelnuovo Vomano
Virtus Cupello - Pontevomano 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi