Il derby di C Gold è dell’Unibasket Lanciano che batte 69-58 la Vasto Basket - I frentani agganciano i vastesi in classifica
 
Lanciano   Sport 27/10

Il derby di C Gold è dell’Unibasket Lanciano che batte 69-58 la Vasto Basket

I frentani agganciano i vastesi in classifica

È l’Unibasket Lanciano ad aggiudicarsi il derby abruzzese di C Gold con la Ge.Vi. Vasto Basket. Al palazzetto di Lanciano finisce 69-58 per i frentani che ottengono la prima vittoria in casa e salgono a quota 6 punti in classifica agganciando i vastesi. Per i biancorossi quello di oggi è il primo stop in campionato dopo tre successi di fila.

La partita. Il primo canestro del match è di D’Eustachio a cui risponde dalla lunga distanza Lovatti per un quarto in sostanziale equilibrio. Nell’ultima parte del parziale, però, i frentani trovano l’allungo con i canestri di Mordini e D’Eustachio chiudendo sul 19-12. Si riparte ed è ancora l’Unibasket ad aprire le danze con Mordini, i biancorossi si affidano alla forza di Paul per rifarsi sotto e riescono ad avvicinarsi con la tripla di Ucci e poi sorpassare con Lovatti (26-25). La squadra di Ambrico incrementa il suo vantaggio con tre canestri di Oluic fino a trovare il +5 (27-32), poi Lanciano rientra fino al 32-32 con cui si va negli spogliatoi. 

Al rientro sul parquet c’è un canestro per parte prima del break dei padroni di casa che segnano in serie e, dopo il 40-34 firmato Cukinas, portano coach Ambrico a chiedere il timeout per riordinare le idee ai suoi. Ma i padroni di casa riescono a condurre il gioco e salgono sul 45-36 grazie al libero segnato da Martelli - ex biancorosso - dopo il fallo tecnico fischiato alla panchina vastese. Dall’altra parte risponde Ucci (45-38) permettendo ai suoi di restare in scia. Ma Lanciano schiaccia il piede sull’acceleratore e raggiunge il vantaggio in doppia cifra (52-42) con la schiacciata di Martino. Un vantaggio che aumenta ancora con i liberi di Mordini (54-42) e la Vasto Basket rosicchia un punticino con il libero segnato da Peluso che chiude il parziale sul 54-43.

L’ultimo quarto si apre con Lanciano che va due volte in lunetta e porta il suo vantaggio sul +13 (facendo per due volte 1/2) e poi incrementa ancora. Oluic, con la tripla del 58-46, prova a dare la carica ai suoi per un tentativo di rimonta in cui Paul riporta il distacco a -8 ma che viene “appesantito” dall’amnesia difensiva dei biancorossi che permette a D’Eustachio di segnare facilmente il 60-50. I rossoneri giocano sciolti e riescono a raggiungere il +14 con uno scatenato D’Eustachio (66-52). Poi Cukinas riporta i suoi al massimo vantaggio (69-55) a poco più di un minuto e mezzo dal termine. Finisce 69-58.

Unibasket Lanciano - Ge.Vi. Vasto Basket 69-58
Lanciano: Martino 11, Cukinas 15, Martelli 0, Ranitovic 15, D’Eustachio 19, Andreoli 0, Agostinone 0, Daja ne, D’Ottavio ne, Nikoci 0, Maralossou Dabangadata 0, Mordini 9. Coach: Corà
Vasto: Ucci 6, Morresi 6, Lovatti 12, Oluic 13, Paul 15, Delle Donne ne, Marino 0, Di Tizio 3, Marchesani ne, Maggi ne, Peluso G. 3, Peluso A. ne. Coach: Ambrico

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi