Unibasket Lanciano formato trasferta, Val di Ceppo ribaltato 79 a 68 - Secondo successo esterno per gli uomini di Corà
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Sport 21/10

Unibasket Lanciano formato trasferta, Val di Ceppo ribaltato 79 a 68

Secondo successo esterno per gli uomini di Corà

Torna a vincere l’Unibasket Lanciano e lo fa in casa degli umbri del Val di Ceppo Basket al termine di una gara difficile e tirata che premia, al termine di quaranta minuti intensi e vibranti, gli uomini del presidente Valentinetti.

Nonostante le mille difficoltà e qualche errore di troppo, i frentani hanno creduto nella rimonta ed in un finale diverso, anche quando il tabellone luminoso del Pala Cestellini di Perugia segnava dieci punti di vantaggio in favore dei padroni di casa. Merito del Lanciano è stato quello di aver dimostrato prima caparbietà nel respingere con una difesa a tratti asfissiante i tentativi dei “lupi” di chiudere il match e poi grinta e precisione nel mettere sotto assedio il canestro del Val di Ceppo.

Un ultimo quarto di grande spessore ha permesso all’Unibasket di violare il difficile campo dei perugini e di centrare la seconda vittoria consecutiva fuori casa. Ottima la prestazione dei lunghi lancianesi, in particolare quella di Dusan Ranitovic (26 punti, 15 rimbalzi e 4 assist per il serbo) e di Diego Martino (14 punti e 3 assist per l’atleta pugliese) dimostratisi decisivi con le loro marcature ai fini del risultato.

Un ultimo quarto ed in generale una vittoria importante per il morale (e la classifica) di un gruppo di atleti che oggi ha dimostrato di poter crescere ancora tanto e di volere e poter essere “grande”, portando a casa due punti sudati ma assolutamente meritati. Ora testa all’inedito derby che domenica prossima vedrà il Lanciano sfidare i cugini del Vasto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi