Il Comune di Lanciano forza la porta e rientra nel Mercato Coperto - Struttura devastata, tecnici al lavoro per ricognizione dei danni

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 10/10/2019

Il Comune di Lanciano forza la porta e rientra nel Mercato Coperto

Struttura devastata, tecnici al lavoro per ricognizione dei danni

Alla fine ha presentato un certificato medico e non è arrivato Franco D'Alessandro, l'ormai ex gestore del Mercato Coperto alla riconsegna delle chiavi della struttura di piazza Garibaldi.

Così il sindaco Mario Pupillo e l'assessore al Commercio Francesca Caporale, accompagnati dai tecnici comunali e dalla forze dell'ordine, si sono visti costretti a forzare la porta d'ingresso per entrare nella struttura.

E una volta dentro, si sono trovati di fronte locali devastati che non sarà facile mettere a posto ma, come assicura lo stesso Pupillo, l'amministrazione è già al lavoro "per riconsegnare agli ortolani la loro casa".






Guarda il video Guarda le foto

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi