È morto il ragazzo caduto dalla balconata alla Nottata delle Feste di Settembre - La famiglia ha dato l’autorizzazione all’espianto degli organi per la donazione
 
Lanciano   Cronaca 24/09

È morto il ragazzo caduto dalla balconata alla Nottata delle Feste di Settembre

La famiglia ha dato l’autorizzazione all’espianto degli organi per la donazione

È morto oggi nell’ospedale di Pescara il ragazzo caduto dalla balconata di viale delle Rimembranze durante la nottata delle ultime Feste di Settembre, Antonino, detto Tony, Baldassarre, 26 anni.

Da subito le sue condizioni erano apparse gravissime infatti, dopo il grave politrauma riportato a seguito della rovinosa caduta su via per Fossacesia, non ha più ripreso conoscenza. Oggi alle 14.10 è stato dichiarato ufficialmente il decesso.

Il ragazzo, secondo il racconto di alcuni amici, aveva cercato di scendere dal balcone per arrivare alla sua auto parcheggiata in via per Fossacesia, cadendo e battendo la testa, poco dopo degli spari dell’apertura delle Feste [LEGGI QUI].

La famiglia ha dato l’autorizzazione all’espianto degli organi per la donazione.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi