Feste di Settembre, in centro si arriva con le navette - Capolinea nel quartiere Santa Rita e nella zona industriale
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Attualità 02/09

Feste di Settembre, in centro si arriva con le navette

Capolinea nel quartiere Santa Rita e nella zona industriale

Due capolinea, 4 bus e la possibilità di di arrivare nel cuore delle Feste di Settembre senza doversi porre il problema del parcheggio. Da quest'anno sarà infatti possibile partecipare alle feste patronali con le navette messe a disposizione dalla ditta Di Fonzo, in collaborazione con l’amministrazione comunale.

“Vogliamo in ogni modo disincentivare la sosta selvaggia durante i giorni di festa ed aiutare le persone ad arrivare in centro lasciando l’auto fuori, in tutta sicurezza. - afferma l’assessore alla Mobilità, Francesca Caporale - Insieme alla Di Fonzo, abbiamo scelto due capolinea nelle due zone principali di ingresso alla città per riuscire ad intercettare il maggior numero di persone possibile”.

Il 15 e il 16 settembre, dalle 19 alle 2 di notte, saranno due le navette messe a disposizione. Un capolinea nel quartiere Santa Rita, nei pressi del cinema Maestoso, e l’altro alla zona industriale. Tre le soste dal quartiere Santa Rita: via Masciangelo (scuola D’Annunzio e banca Bper) e via Villa Martelli, vicino la pizzeria Il Triangolo, fino ad arrivare in via delle Rimembranze, di fronte l’hotel Excelsior. Dalla zona industriale, l’autobus si fermerà di fronte l’Eurocolor, il ristorante Casa Mia, la ex San Marco, fino ad arrivare in via De Crecchio, di fronte la BCC Sangro Teatina. 

“La nostra azienda è da sempre vicina alla città - dice il presidente Alfonso Di Fonzo - perché la nostra mission è quella di essere vicini al territorio e di investire su di esso. Con questo servizio speriamo di incentivare ancora di più la presenza alle Feste evitando soste selvagge, in assoluta sicurezza”.

Due navette per capolinea all’andata, dalle 19 alle 22.30 ed un potenziamento in quelle di ritorno alle 23.30 alle 2 di notte. Il servizio è completamente gratuito.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi