Cimitero a Madonna del Carmine, pubblicato l’avviso per l’assegnazione dei loculi - Domande a partire dal 2 settembre, per un costo che va dai 400 a 3.500 euro
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Attualità 23/08

Cimitero a Madonna del Carmine, pubblicato l’avviso per l’assegnazione dei loculi

Domande a partire dal 2 settembre, per un costo che va dai 400 a 3.500 euro

È stato pubblicato l’avviso pubblico relativo all'assegnazione, e quindi alla successiva concessione, di loculi e ossari/cinerari che saranno realizzati all'interno del Cimitero di Madonna del CarmineA renderlo noto è la società Anxanum Multiservizi Intercomunali S.p.A., gestore dei Cimiteri del Comune di Lanciano.

I cittadini interessati possono presentare domanda a partire dal 2 settembre e fino ad esaurimento dei loculi e degli ossari/cinerari, rispettando l'ordine cronologico di presentazione delle domande.

Successivamente, i richiedenti saranno invitati a presentarsi negli uffici della Anxanum Multiservizi Intercomunali SpA in via Vincenzo Bianco 6, per la scelta e l’assegnazione dei loculi e degli ossari/cinerari.

La domanda potrà essere presentata da un solo richiedente per nucleo famigliare, il quale potrà presentare la domanda per sé e per i propri famigliari presenti nello stato di famiglia e anche per i propri congiunti defunti.

La domanda dovrà essere redatta utilizzando esclusivamente il modello predisposto dalla società, disponibile presso gli uffici amministrativi della Anxanum Multiservizi Intercomunali e sul sito della società: www.farmanxa.com, applicando una marca da bollo da 16 euro. Coloro i quali abbiano in precedenza manifestato l’interesse a ottenere la concessione di loculi nel Cimitero di Madonna del Carmine, dovranno formulare l’istanza con le modalità previste dal presente avviso pubblico e con l’apposita modulistica.

Il pagamento del corrispettivo per la concessione dei loculi e degli ossari/cinerari – che varia da 400 a circa 3.500 euro, a seconda della tipologia e posizione, ed è valida per un periodo di 99 anni - dovrà avvenire attraverso i seguenti termini: versamento, in acconto, del 30%  del prezzo della concessione entro 7 giorni dalla data della firma del verbale di assegnazione dei loculi/ossari; versamento del secondo acconto pari al 50% del costo della concessione entro 7 giorni dalla richiesta che sarà avanzata dalla Anxanum Multiservizi Intercomunali SpA al raggiungimento del 50% dello stato di avanzamento dei lavori; il saldo pari al restante 20% del costo della concessione, sarà versato dopo il collaudo della struttura e all'esito del pagamento, sarà perfezionata la pratica di concessione.

“Con questo bando – è il commento del presidente di Anxam, Camillo Colaiocco – intendiamo rispondere alle esigenze dei cittadini, specie quelli provenienti dalle contrade limitrofe, che hanno manifestato interesse rispetto alla concessione dei loculi e degli ossari ricadenti all’interno del Cimitero di Madonna del Carmine. Invitiamo pertanto tutti – conclude Colaiocco – a prendere visione del bando sul nostro sito internet o nei nostri uffici amministrativi e a contattarci per maggiori informazioni o delucidazioni”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi