"The General" di Buster Keaton per il secondo appuntamento di Suoni e Visioni - Ad accompagnare il film, la musica dell’orchestra ed il piano di Walter Gaeta
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Eventi 29/07/2019

"The General" di Buster Keaton per il secondo appuntamento di Suoni e Visioni

Ad accompagnare il film, la musica dell’orchestra ed il piano di Walter Gaeta

Secondo appuntamento stasera, lunedì 29 luglio, alle ore 21.30, nella piazza d’Armi delle Torri Montanare, con Suoni e Visioni, la rassegna che unisce il cinema muto e la musica dal vivo organizzata dall’assessorato alla Cultura di Lanciano, con la direzione artistica di Walter Gaeta.

Dopo la serata dedicata all’URSS, questa sera si passa agli USA con “The General”, di Buster Keaton, film che fa parte a pieno titolo del cinema muto a Hollywood, che terminerà con il rinnovamento dovuto all'introduzione del cinema sonoro Buster Keaton (1895-1966) è stato uno dei grandi del primo cinema degli Stati Uniti d'America. Autore completo, ha curato ogni aspetto dei suoi lungometraggi. Questo "Come vinsi la guerra" (The General) è tra i suoi esiti migliori e a vederlo oggi colpisce ancora per la perfetta confezione e l'intelligenza della trama.

Nel 1989 è stato inserito fra i film conservati nel National Film Registry nella Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti. Nel 2007 l'American Film Institute l'ha inserito al diciottesimo posto della classifica dei cento migliori film americani di tutti i tempi.

A dare voce al film sarà l’orchestra dei Giovani Accademici, diretta dal M° Paolo Angelucci, accompagnata dal pianoforte di Walter Gaeta che ha anche composto la colonna sonora originale dell’opera. Singolo ingresso 3 euro. Per i ragazzi che non hanno ancora compiuto 18 anni ingresso gratuito.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi